Counseling / Educazione Alimentare


L'importanza dell'educazione alimentare


Il termine counseling (o anche counselling secondo l'inglese britannico) indica un'attività professionale che tende ad orientare, sostenere e sviluppare le potenzialità del cliente, promuovendone atteggiamenti attivi, propositivi e stimolando le capacità di scelta. Si occupa di problemi non specifici (prendere decisioni, miglioramento delle relazioni interpersonali) e contestualmente circoscritti (famiglia, scuola, lavoro). 

L'attività di counseling è finalizzata a «consentire ad un individuo una visione realistica di sé e dell'ambiente sociale in cui si trova ad operare, in modo da poter meglio affrontare le scelte relative alla professione, al matrimonio, alla gestione dei rapporti interpersonali, con la riduzione al minimo della conflittualità dovuta a fattori soggettivi», ed è inoltre un'attività di competenza relazionale che utilizza mezzi e tecniche proprie per agevolare l'autoconoscenza di se stessi attraverso la consapevolezza e lo sviluppo ottimale delle risorse personali, per migliorare il proprio stile di vita in maniera più soddisfacente e creativo. 

Alcuni degli strumenti del counselor sono spiccatamente relazionali ma possono essere associati altri come il diario alimentare ad esempio, che consente insieme ad una adeguata consulenza di sviluppare consapevolezza tra ciò che accade nel corpo e l'alimentazione seguita.

 

Il monitoraggio dell'alimentazione, dell'attività fisica e del peso corporeo attraverso il diario, rappresenta lo strumento fondamentale del trattamento, specialmente nelle grandi obesità e in caso di DCA. Il diario consente il controllo e la gestione del comportamento alimentare e del peso corporeo.


Il diario consentirà allo specialista di:

  • Monitorare l'adesione al piano alimentare e al piano di attività fisica;
  • Individuare e correggere gli errori comportamentali ricorrenti che possono ostacolare il buon esito del trattamento;
  • Individuare e correggere le convinzioni errate, gli errori di ragionamento e i pensieri disfunzionali che sottostanno alle errate abitudini e che possono ostacolare trattamento o causare delle ricadute;
  • Il monitoraggio non è una semplice registrazione dei cibi assunti, ma l'unico strumento che risolve il problema e impedisce le ricadute;
  • Imparare ad analizzare la propria alimentazione e la propria attività fisica è un processo fondamentale che permette di avere un ruolo attivo nel processo terapeutico, anche a livello di educazione alimentare;fragole

 

Contatti

mappa

Indirizzo
Viale Capitan Consalvo, 43
00122 - Ostia (Rm)


Orari di Apertura dello Studio
Lo Studio osserva i seguenti orari:
Da Martedi a Venerdi
: 10-13/15-20
Sabato: 10-13/14.30-16.

La Segreteria risponde dal martedi al sabato negli orari d'ufficio.


Recapiti Telefonici
Telefono:   +39  06 5611130
Cellulare: +39 342 1354883

 

prenota un appuntamento

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato sui nostri servizi!

Nome:

Email:

 

Centro Nutrizionisti Lido  | © 2012 Tutti i diritti riservati  |