Intolleranze alimentari

intolleranze alimentari 128x96

Valutazione delle intolleranze alimentari


Nel centro vengono eseguite valutazioni per intolleranze alimentari con Metodo E.L.I.S.A (Enzyme-linked Immunosorbent Assay)

 

Il test per l'intolleranza può essere utile nei casi sospetti di:

  • Cefalee ricorrenti;
  • Emicrania;
  • Irritabilità e depressione associati a nausea;
  • Diarrea;
  • Dolori articolari;
  • Perdita ingiustificata di peso.

La metodica ELISA:


E.L.I.S.A (Enzyme-linked Immunosorbent Assay) è un metodo immunologico che permette di dosare nel sangue immunogloblina G4 le quali, sono segno di un intolleranza.

 

Se sono presenti queste IgG4, molto probabilmente, l'organismo è sensibilizzato e/o a sviluppato una reazione contro queste.

 

Più la quantità di IgG specifici è alta, maggiore è la percentuale di intolleranza verso l'alimento.

 

E' possibile disegnare piani nutrizionali per trattare questo tipo di problemi e qualora i livelli di intolleranza non siano eccessivamente alti o non vi sia anche la presenza di allergie, può essere possibile una rieducazione alimentare.lamponi resize

 

Centro Nutrizionisti Lido  | © 2012 Tutti i diritti riservati  |